martedì, maggio 18, 2010

5 per mille con il cuore e per il cuore!


In questi giorni dobbiamo decidere a chi destinare il 5 per mille delle tasse che paghiamo, piccole cifre che nell'insieme possono però fare la differenza per molti progetti di ricerca.

Io quest'anno ho deciso di scegliere ALT, la "Associazione per la lotta alla Trombosi ed alle malattie cardiovascolari".

Tutti hanno giustamente paura del cancro, ma non tutti sanno che le malattie come infarto, ictus ed embolia colpiscono un numero più che doppio di persone, queste le patologie che chi studia la trombosi vuole ridurre.

Solo in italia seicentomila persone ne muoiono ogni anno, è come se ogni dodici mesi scomparisse una città come Palermo!

Almeno duecentomila di questi pazienti potrebbero essere salvati ogni anni con la prevenzione, il miglioramento dello stile di vita, la ricerca e un appropriato trattamento.

Per sostenere le ricerche sulla trombosi io do il mio 5 per mille a ALT, indicando questo codice fiscale:

97052680150


Più informazioni sul sito della associazione dove si trovano anche un sacco di informazioni sulla prevenzione e sulla cura delle malattie trombotiche.

bob

2 commenti:

  1. doniamocelo a tutti quanti noi, ridistribuendocelo, in considerazione della prossima, ulteriore tirata di cinghia. doniamocelo insieme ad un (grande ma proprio grande) in bocca al lupo perché questo tunnel sta diventando davvero troppo lungo.

    ossequi,

    ale mr d'agostino

    RispondiElimina
  2. Non credo proprio sarà possibile, meglio allora destinarlo a una buona causa!

    bob

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...