martedì, febbraio 27, 2007

Italia.it, nemmeno i link hanno provato!


In ogni ufficio ci sono attività semplici e noiose che toccano ai ragazzini neoassunti: in tempi di siti il controllo dei link per vedere se sono corretti è una di queste.

Non bisogna sapere nulla di web design, basta saper navigare, girare le pagine ed andare a verificare che i link esistano e che portino ai siti giusti.

Qualcuno ha già fatto notare come il sito offra a chi viaggia in macchina il link allAnas, ma propone un www.anas.it, sito della associazione degli allevatori di suini, utilissimo per via delle braciole e dei prosciutti, meno interessante per chi viaggia in macchina nel nostro paese!

Il sito dell'Anas è www.stradeanas.it...

Un caso? Pare proprio che non sia così visto che mi è bastato navigare cinque minuti per trovare un altro link gustoso.

Nella pagina sui numeri di emergenza (sui quali ci si aspetterebbe una certa cura) quando chiedo di entrare nel sito dei Vigili del fuoco il sistema mi avverte che sto uscendo dal sito e che nessuna responsabilità si accolla su quello che troverò fuori.

Devo dire che fa benissimo visto che invece di portarmi nella pagine dei vigili www.vigilfuoco.it mi porta in una meno blasonata www.vigilifuoco.it, una pagina insignificante che punta ad altri siti alcuni dei quali porno!


Devo aggiungere altro?

1 commento:

  1. No, se mi permetti vorrei fare io: vergogna, non si sperpera in questa maniera il denaro pubblico.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...