mercoledì, luglio 11, 2007

Elitel, una occasione perduta...

Da qualche tempo si parla dei problemi di Elitel, un fornitore di servizi di telecomunicazione tanto indebitato con Telecom da essere, si dice, sull'orlo di un rovinoso fallimento.

Non entro nel merito della questione della quale hanno parlato blogger molto più esperti di me in materia: esauriente mi sembra la illustrazione di Dario. Devo dire che mi sembra un poco bizzarro ritenere che la responsabilità sia di Telecom che ha concesso un credito di traffico troppo elevato visto che mi sembra che Elitel sia gestita da persone adulte che erano perfettamente in grado di capire in che guaio si stavano cacciando, ma lo ripeto qui non mi sento un esperto.

L'osservazione che voglio proporvi è relativa al sito della società.

Dopo avere letto la storia sono andato a vederlo per capire come questo importante strumento di comunicazione fosse stato utilizzato per gestire questo momento difficile. Mi sarei aspettato di trovare la versione dei fatti accreditata dal management, una illustrazione di quello che si stava facendo per risolvere il problema dei clienti che si sono trovati improvvisamente sconnessi senza averne nessuna colpa.

Sapete cosa si trova sul sito?

NULLA!

Il sito parla di una società in perfetta salute, illustra i servizi, ci dice che qualcuno ha partecipato a un convegno e riporta una bella lettera dell'amministratore delegato che illustra il piano industriale e il ridente futuro di Elitel...

Si parla tanto si Corporate Blogging usato per migliorare il contatto con i clienti, ma mi sembra che in situazioni come questa ci si trovi enormemente lontani da tutto questo!

2 commenti:

  1. Ladri e buffoni è una affermazione forte?
    Ciao,
    P|xeL

    RispondiElimina
  2. forse non riescono a collegarsi in FTP al server del loro sito per caricare gli aggiornamenti, se sono rimasti senza connettività

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...