giovedì, luglio 19, 2007

Misurare ciò che non è misurabile...


E se la piantassimo di misurare la popolarità per poi chiamarla autorevolezza?


Ne avevamo già discusso tanto in occasione della presentazione del lavoro Technorati Edelmann sulla classifica dei blog più autorevoli. Ne stiamo riparlando: Luca ci racconta vari approcci, Gaspar si trasforma in un lupo mannaro e Pandemia ci invita a leggere il pezzo di ieri sul Corriere della sera di ieri.

Leggendo il pezzo ed i blog citati non può non apparire subito evidente che si stanno facendo paragoni e classifiche su oggetti diversissimi ed assolutamente non confrontabili.

In ogni caso io credo dovremmo smettere di misurare la diffusione e le citazioni e parlare di autorevolezza perché tra le due cose non c'è alcuna correlazione!

Se usassimo in altri ambiti un meccanismo perverso come questo ci troveremmo a dire che la Gazzetta dello sport è più autorevole di Internazionale o che Susanna Tammaro è più autorevole di Albert Einstein i cui libri in Italia credo abbiamo letto in pochi.

Senza contare che per parlare di autorevolezza bisognerebbe anche specificare e differenziare gli ambiti perché non esiste concetto di autorevolezza se non si specifica in che cosa qualcuno è autorevole. Il professor Gallo è autorevolissimo nel campo della ricerca sull'AIDS, ma se mi rompessi una gamba preferirei essere curato da un traumatologo qualsiasi, certo comunque più autorevole di lui nell'ingessarmi, dopo avere fatto ovviamente leggere la lastra a Mantellini che ha peraltro anche lui commentato in modo assolutamente condivisibile l'intervento di Gaspar!

1 commento:

  1. sante parole: visibilità (sui motori) e popolarità non hanno niente a che vedere con l'autorevolezza che come dici giustamente è per di più "settoriale"...se io parlo di ricerche media magari qualcuno mi sta anche ad ascoltare, se invece parlo di fisica faccio un pò ridere...
    rimane il fatto che trovare delle metriche "condivise" per identificare in ciascun settore CHI è più affidabile, credibile, insomma chi non racconta fesserie, è uno dei principali problemi oggi sulla blogosfera ed i motori di ricerca di certo non ci aiutano in questo....

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...