mercoledì, agosto 15, 2007

Auguri India!

Sessanta anni fa alla mezzanotte tra 14 e 15 agosto l'India usciva dall'Impero Britannico e diventava una nazione indipendente, mentre le sue estremità occidentali e orientali diventavano Pakistan.

L'anno scorso ho visitato Allahabbad in occasione della Cumbamela, il raduno sacro agli Indu che si tiene ogni sette anni, ed ho visitato nella casa del pandit Nehru la stanza dove è stata scattata la foto qui sopra e dove si sono tenute le ultime riunioni che hanno dato all'India la sua fisionomia di nazione libera.

Fu un giorno terribile con massacri perpetrati da entrambe le parti, un libro bellissimo lo racconta in modo molto interessante e coinvolgente.

Da allora l'India, un paese che io amo moltissimo, ha fatto grandi passi avanti e si avvia ad un futuro credo di grande progresso ed è questo l'augurio che mi piace fare al popolo indiano oggi in questo importante anniversario.

Namasté India...

bob

PS Tra un'ora parto per Palermo e domani vado a Salina dove mi fermo fino al 30 agosto, spero che la connessione TIM mi regga anche se temo che di alta velocità non se ne parli nemmeno, ma in ogni caso auguro ottime vacanze a tutti...

3 commenti:

  1. Le mie son già finite... comunque buone vacanze e... complimenti per la scelta. E' bello sentire che qualcuno si muove dalle mie parti. ;-)
    Buon relax,
    Emanuele

    RispondiElimina
  2. Buone vacanze, carissimo. Fai un tuffo anche per me, plìs ;-*

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...