domenica, luglio 20, 2008

SD a sola lettura, calmiamo l'entusiasmo per favore...

L'annuncio da Sandisk di una memoria SD scrivibile una sola volta e poi leggibile quante volte si vuole senza possibilità di modifica ha suscitato l'interesse di molti commentatori.

Ho razzolato un poco in rete e sono rimasto non poco deluso quando ho notato come apparentemente nessuno abbia fatto notare la sostanziale assurdità dell'approccio: addirittura qualcuno sembra ritenere che questa sarebbe la strada per rendere sicure cose come il voto elettronico e la contabilità.

Ebbene la tecnologia per rendere qualsiasi registrazione sicura quanto serve esiste da tempo e si chiama firma digitale a chiave simmetrica, è tanto sicura che una legge dello stato, e qui l'Italia fu precursore di qualche cosa che poi fecero tutti, rende il documento firmato con firma digitale opponibile in giudizio.

La firma digitale lavora in modo indipendentemente dal formato e dai supporti e può anzi essere trasportata insieme al documento da un supporto all'altro e essere trasmessa per esempio allegata a una mail senza che perda la sua validità.

Ricordo per chi non fosse famigliare con questa tecnologia che garantisce: firmatario, immodificabilità del documento e non ripudiabilità (in rete trovate migliaia di spiegazioni su come funziona).

Disponendo di uno strumento tanto potente utilizzare come strumeto di sicurezza un supporto hardware dedicato è come tornare indietro di decenni nella scala delle tecnologie!

Qulche volta temo che in rete forse anche più che sulla carta il giornalismo tenda a diventare una enorme e acritica fotocopiatrice di comunicati stampa!!!

bob

PS non ho potuto commentare su current perché sono allergico ai siti che ti chiedono la registrazione anche per un commento estemporaneo per poi andare a dire che hanno milioni di utenti... se qualcuno ha voglia ed è registrato per favore lo faccia per me!

1 commento:

  1. D'accordissimo. Purtroppo le soluzioni che richiedono un minimo sforzo di comprensione, per valide che siano, finiscono sempre per essere poco valorizzate. Temo che sia questo il fattore che limita la diffusione della PKI, e trovo sempre molto triste constatare come un'ottima soluzione non diventi LA soluzione a causa della pigrizia umana...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...