mercoledì, gennaio 09, 2013

Della bicicletta e della limousine...


E' da un po' che girano pubblicità che promettono siti a prezzi stracciati o addirittura gratuiti.  Ogni tanto un cliente le vede in televisione e ti chiede come mai tu ti fai pagare e spesso non poco.

Allora devi spiegare che se da casa tua vuoi andare dall'altra parte della città ci puoi andare a piedi,  in bicicletta, usare i mezzi pubblici, in taxi, noleggiare una automobile, prendere una limousine con autista e magari escort incorporata, usare un autotreno...

Ogni mattina la città è attraversata da questi mezzi, tutti servono e c'è posto per tutti perché fanno cose molto diverse con modalità e costi diversi e ognuno decide in base alle proprie esigenze.

Se si deve realizzare un sito il problema è esattamente lo stesso!

Una salumeria che vuole tre paginette per essere in rete ha esigenze, e disponibilità economiche, diverse da una banca che vuole offrire servizi di home banking.

C'è posto dunque per tutti, a patto che si dica esattamente quello che si può ottenere con gli strumenti e i prezzi offerti altrimenti si rischia di noleggiare una bicicletta a un cliente che pensa di poterci trasportare un container!

Questa mattina sono incappato (nella immagine di testa) in una offerta su facebook, ho postato un "ANY KIND?  Please be serious"  e la prima risposta è stata "Well roberto it would have to be legal, but yes".  Non ho capito bene cosa voglia dire, ma ho intuito un certo nervosismo.

Poi mi hanno risposto che con "any kind" intendono che io posso fare sia il sito di un professionista che quello di un matrimonio: non metto in dubbio la buona fede, ma mi pare una interpretazione a dire poco riduttiva.  Se qualcuno è interessato a tutto il thread lo trova qui.

Mi dicono anche che posso usare il loro sistema e poi mettere quello che mi serve di speciale in un iFrame: cosa sostanzialmente vera, ma a quel punto o me lo faccio o pago qualcuno per farlo e l'iFrame mi da una serie di limitazioni non da poco sopratutto nella sua interazione con il resto del sito.

Intendiamoci a una prima occhiata la offerta WIX sembra molto bella e concreta, ma certamente si capisce che non si può fare qualsiasi sito gratis, tanto è vero che anche loro hanno una offerta ricca di moduli a pagamento come per esempio l'eCommerce.

Io credo che queste offerte dovrebbero dichiarare bene quello che offrono: si tratta di content manager spesso, come in questo caso, molto belli e molto ricchi nei quali è possibile scegliere un template tra i numerosi proposti, personalizzarlo e riempirlo.   Per alcune applicazioni la cosa va benissimo, per altre non ha senso e bisogna per forza ricorrere a ben più complesse e costose architetture.

C'è posto per tutti e una maggior chiarezza potrebbe fare bene a tutti.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...