domenica, novembre 11, 2007

Grazie Linux!

Da tempo sono alle prese con il problema delle cartucce di inchiostro della mia stampante HP che hanno la maledetta abitudine di scadere prima che siano vuote impedendomi di stampare anche se contengono ancora una certa quantità di costosissimo inchiostro originale che ho strapagato (l'inchiostro HP costa più del più costoso Cognac in commercio!!!), che è mio e che sono di fatto costretto a buttare via! Si tratta delle cartucce 10 e 11 della stampante 2280.

Certo mettere la data del PC indietro di qualche anno risolve il problema, ma se poi mi dimentico di rimetterla a posto cado in una serie di problemi con i certificati dei siti che navigo e con le varie installazioni del software che ho sulla macchina, una noia...

Ieri sera ho collegato la stampante a un PC su cui gira Linux Ubuntu e mi sono accorto, con gioia, che il driver di Linux se ne frega della data e del microprocessore di protezione che HP ha messo nelle cartucce e stampa regolarmente indipendentemente dalla data di scadenza!

Un'altra ragione, se mai ce ne fosse stato bisogno, di passare decisamente a Linux e a OpenOffice! Devo ancora tenere una macchina Windows per fare i test del software per PCMagazine, ma probabilmente la userò solo per quello, tutto il resto della mia attività passa al pinguino...

bob

1 commento:

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...