mercoledì, maggio 14, 2008

Google blogger non mi vuole bene!

Da qualche giorno Google mi impedisce di entrare nel mio blog perché addebita al mio IP un comportamento scorretto.

Io sono nattato da Fastweb e di conseguenza esco con un IP che è comune a migliaia di utenti, qualcuno avrà anche un virus o un troyan, ma vai a capire chi è...

La cosa bizzarra è che impedisce alla macchina di entrare nel blog, ma permette alla stessa macchina di entrare nella gestione del blog dove ovviamente un malintenzionato potrebbe fare molto più danno. Bizzarro davvero!

Comunque sappiate che al momento leggo i commenti via mail, ma non posso rispondere, speriamo si risolva presto.

Sabato hanno cercato di convincermi a passare a Wordpress, mi sa che alla fine lo faccio.

bob

9 commenti:

  1. Matt santo subito.
    Passa a Wordpress... vedrai che non te ne pentirai! ;-)
    Ciao,
    Emanuele

    RispondiElimina
  2. Aspetto di vederti su WordPress per crederci...intanto tenterò di deviare a WP anche Gaspar...ma la vedo dura

    RispondiElimina
  3. Usavo Blogger quando era ancora indipendente. (Ho ancora la felpa che hanno dato quando non si doveva più pagare, dato che ero un utente 'Pro'.)

    Con la gestione Google non ero contento e sono passato a Movable Type per poi abbracciare con soddisfazione WordPress da un mesetto.

    Naturalmente il tutto mantenendo i post e i collegamenti in modo che i lettori non si perdessero.

    Vai con WordPress!
    (Almeno fino a quando non ci sarà qualcosa di più popolare o funzionale!)

    RispondiElimina
  4. è successo anche a me, l'altro giorno. e anche a Brodo, che non è su fastweb. son cose.
    il meglio è l'autogestione.
    (o un tumblr :) )

    RispondiElimina
  5. Devi passare a Wordpress. E poi Matt è così carino!

    RispondiElimina
  6. Ciao, è vero che WordPress sta andando di moda, ma è anche vero che esistono alternative o tentativi che meriterebbero attenzione e supporto. E' vero che in ambito Blog WordPress ha sicuramente più da dire rispetto a soluzioni nativamnente CMS. Quindi WordPress è ottimo per gestire Blog e volendo lo si può utilizzare come CMS. ALtri CMS risultano invece più carenti come gestori di Blog. Comunque sia, tutto il discorso era per evidenziare lo sforzo che stanno facendo molti programmatori per dare vita a strumenti CMS potenti e semplici da gestire. Secondo me anche loro meritano supporto e fiducia. Io dopo lunghe ricerche mi sono orientato verso Drake CMS (ora diventato Lanius). Insomma, viva l'Open Source e complimenti a quanti vi si dedicano.

    RispondiElimina
  7. Ah, i dolori delle migrazioni! Ma ora su WordPress l'unica cosa che mi manca è la tag embed. Prima o poi arriva.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...