lunedì, maggio 12, 2008

Terremoto e giornalismo...

Questa mattina ho saputo del terremoto in Cina da CNN, probabilmente su twitter se ne parlava da prima e qualcuno, per esempio Alberto,sembra ritenere che questo sia stato un esempio di giornalismo del domani.

La cosa è interessante e ho perso un poco di tempo per analizzare la immensa nube di messaggi che vengono fuori lanciando su Twitter la ricerca con parola chiave "earthquake".

Devo dire che il rusultato è piuttosto deludente: messaggi su messaggi che non danno di fatto alcuna informazione, ma che sono utili sono quando riportano il link a un sito che in modo istituzionale e professionale riporta notizie.

Francamente credo che per eventi di questo genere il giornalismo professionale e organizzato sia ancora molto superiore ed ho qualche dubbio che le cose possano cambiare in un futuro immediato.

Certo nei prossimi giorni probabilmente troveremo fotografie su Flickr e testimonianze su blog di persone presenti, ma al momento le informazioni che mi sta dando l'inviato di CNN dalla Cina sono enormemente più interessanti di quanto mi arriva da Flickr dove stanno cinguettando di terremoto una marea di persone che ne sanno esattamente quanto ne so io!

Diverso il caso delle testimonianze dirette in situazioni di emergenza: ricordo le chiacchierate fatte su ICQ durante le guerre nella ex Iugoslavia, ma ancora una volta sono situazioni molto particolari, diverse e probabilmente complementari rispetto al giornalismo tradizionale che resta fonte principe di informazioni.

Su Flickr al momento ci sono solo alcune foto di gente che scappa ordinatamente come quella che ho riportato qui, nulla di più. Certamente chi è sul posto ha bel altro da fare che postare!

bob

1 commento:

  1. Come ho scritto da Alberto, twitter (il microblogging)ha la funzione di richiamare l'attenzione, informare con velocita' ed immediatezza, prima che ci sia il tempo di elaborare tutte le info.

    Certo, non si puo' pretendere la stessa precisione ed attendibilita' di altri media.
    Direi che l'informazione su twitter sta all'informazione professionale come un aperitivo sta ad un pasto completo.

    Un buon aperitivo dovrebbe stimolare l'appetito, non toglierlo.
    ;)

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...