domenica, gennaio 25, 2009

No logo?


L'altra sera ho assistito a un dibattito sul concetto di "no logo" e devo dire che le cose che mi hanno più colpito sono lo zainetto di Prada e il golf Lacost della passionaria moderatrice.

Mi è venuta in mente la mia nonna che vedendomi con una agognata camicia con il simbolo Levi's sul taschino esclamò: "Roberto sulla camicia le tue iniziali vanno bene, ma per favore non quelle di un fornitore!".

Mia nonna era "no logo" negli anni sessanta...

bob

3 commenti:

  1. E una Signora, di quelle che non ne fanno più. Mia madre, quando vedeva qualche capo di abbigliamento col marchio in vista, diceva a chi lo indossava "Ti pagano come uomo sandwich?" ;-*

    RispondiElimina
  2. non trascurate però il piacere riflessivo di sfoggiare un logo..
    se questa cosa si è molto diffusa è perchè soddisfa un bisogno umano..

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...