mercoledì, luglio 15, 2009

Google Chrome OS Linux distribution, ci riprovo...

 
Nei giorni scorsi la mia affermazione sull'essere nei fatti l'annunciato Google Chrome OS una distro di Linux e non un sistema operativo nuovo, capace, come molti hanno affermato, di fare concorrenza a Windows, Mac OS e Linux ha suscitato un dibattito che a me francamente pare abbia un vizio di fondo.
Quando si parla di definzioni non ha molto senso andare ad analizzarne troppo le motivazioni quando di fatto sono convenzioni, spesso opinabili, ma oramai consolidate e scritte sui libri.
Basta un qualsiasi volume che tratti di sistemi per trovare queste definizioni.
Linux: kernel di un sistema operativo
Linux distribution: un sitema ottenuto mettendo insieme il kernel Linux, che può essere personalizzato, e software di contorno rilasciato insieme al kernel con una licenza libera GNU o similare.
Senza perdere di vista queste consolidate definizioni ammettiamo pure che io mi sia sbagliato e che Chrome OS non si debba considerare una distro, ma un nuovo sistema operativo alternativo a Windows, Mac OS e Linux.
A questo punto mi chiedo e vi chiedo: quale è la logica che mi fa considerare Ubuntu una distro e Chrome OS un nuovo sistema operativo? 
Sarà pure un mio limite, ma non lo capisco.
Del resto se andate a cercare in rete sopratutto nei siti statunitensi la mia perplessità è condivisa da moltissimi siti, anche per esempio l'autorevole LinuxInsider pubblica una dichiarazione di Rob Enderle, un noto analista, che dice:
Linux distributions such as Debian and Ubuntu will suffer, Enderle predicted.
"If Google Chrome OS is successful, it will become the default Linux distribution and will probably take Ubuntu out at the knees," he said.
bob

5 commenti:

  1. Sono perfettamente d'accordo.

    (a me ha fatto sorridere un blog in cui il Chrome OS era definito come un 'sistema operativo multipiattaforma')

    RispondiElimina
  2. Vedo purtroppo che ad una semplice domanda non pare esserci alcuna risposta.

    bob

    RispondiElimina
  3. Non ho seguito l'intero dibattito scaturito dall'altro post, però questa domanda mi sembra interessante e mi azzardo a proporre una risposta.
    Credo che tecnicamente sia Chrome OS che Ubuntu possano considerarsi due "distro" oppure, alternativamente, due "sistemi operativi" Linux based. Posta questa premessa, mi sembra importante riflettere un secondo sul senso dell'aggettivo "nuovo" usato per il prodotto di Google. In che senso Chrome OS è un "nuovo" sistema operativo? Francamente, la risposta mi sembra piuttosto banale. Ubuntu - e gli altri sistemi operativi Linux - inseguono Windows. Lo copiano, cercando di riproporre un sistema del tutto simile, ma open source e meglio performante. Non hanno quindi un'identità "distintiva" rispetto al loro competitor (si pensi al caso di Open Office, che nelle funzionalità è una copia di Office). Al contrario, Chrome OS si presenta come qualcosa di radicalmente differente rispetto a Windows e Mac OS. Diverso nelle funzionalità, nella filosofia e nello scopo.
    In sintesi, questa è la risposta che darei alla tua domanda.
    Saluti,
    -- Nico

    RispondiElimina
  4. una distro è l'isieme di gnu+serverx(che cmq sta in gnu)+gnu
    e insieme a queste cose altre .. alcune amenità altre vere e proprie differenziazioni sostanziali, gestione pacchetti, gestione (più o meno vera) del file system (es gobolinux)
    questo significa che senza gnu/ linux serve a poco ma che comunque è entrato nel lessico comune dire linux quando si dovrebbe dire gnu/linux e che le distr sono distrubuzioni appunto di gnu linux
    discorso simile si puo fare anche per altri come le distribuzioni bsd senza gnu sarebbero turisti fai da te..
    http://www.gnu.org/home.it.html per capire..
    ovvero lunux(inteso come sis op)=gnulinux-> le distro sono distrro di g.l.
    quindi chrome os che ha solo il kernel non è una distro linux.. ma un sistema operativo che usa il kernel linux

    RispondiElimina
  5. Chrome OS sarà a tutti gli effetti una distribuzione Linux.

    Da Wikipedia:
    "Una distribuzione Linux, detta anche distro, è una distribuzione software che include un kernel Linux e un insieme variabile di altri strumenti e applicazioni software, siano esse freeware, open source o commerciali."

    http://it.wikipedia.org/wiki/Distribuzione_Linux

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...