mercoledì, settembre 09, 2009

Le comiche...


Nei commenti al post precedente un signore ne apostrofa un altro dichiarando molto seriosamente Comunque, è inutile che sprechi altro tempo, con uno che non ha il coraggio di firmare le proprie vane parole".

Bel messaggio con quell'ottocentesco "vane parole", peccato che lo abbi ascritto un signore che se, come sarebbe logico, non fosse anonimo si chiamerebbe all'anagrafe M3rl1n0...

bob

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...