martedì, novembre 21, 2006

Treni, Linux, Birmingham...


In Sardegna le ferrovie sono alimentate con corrente alternata.


I motori elettrici a corrente continua sono il modo migliore per fare correre i treni, ma la corrente alternata è più facile e meno costosa da trasportare ed è meno pericolosa: oggi è possibile portarla a bordo della motrice dove un sistema di raddrizzatori provvede a trasformarla nella corrente continua richiesta dai motori.


La Sardegna sarebbe dovuto essere il laboratorio sperimentale per questa, allora nuova, tecnologia, l'esperimento ebbe successo, ma rimase tale.


Nel continente le ferrovie sono alimentate a corrente continua: è molto più costoso, più complesso e più pericoloso (gli archi in caso di corto circuito sono più persistenti e le folgorazioni micidiali), ma si continua con questa scelta storica semplicemente perché cambiarla richiederebbe investimenti troppo ingenti.


Credo che per una motivazione del tutto analoga la città inglese di Birmingham abbia recentemente deciso di interrompere il passaggio da Windows a Linux: costava troppo, a regime probabilmente avrebbe portato un beneficio economico, ma gli amministratori hanno giudicato non fosse sufficiente a giustificare gli investimenti iniziali.


E' successo più o meno quanto cercavo qualche settimana fa di dire qui commentando un post di Beppe Grillo.


Io non ho visto i conti e non so se la decisione sia giusta o meno, ma certamente dimostra che la gratuità di Linux non è necessariamente una motivazione per la conversione di sistemi di grandi dimensioni e con molto software installato.


La comunità open piuttosto che assumere atteggiamenti alla Grillo (chi non passa a Linux o è un cretino o in malafede) dovrebbe meditare su quanto si dovrebbe fare per ridurre l'attrito di trasferimento e migliorare ancora la semplicità di uso: quello che va bene per gli smanettoni non è certo sufficiente per chi il sistema lo deve usare non per passione, ma solo per dovere professionale.


Molto è stato fatto, ma credo che molto si possa ancora fare...

1 commento:

  1. dillo al governo francese che ha optato per la migrazione a linux per le proprie amministrazioni ... evidentemente non era una cosa così sconvolgente ed antieconomica...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...