martedì, marzo 02, 2010

Assistenza Aurora e Mont Blanc...

Qualche mese fa raccontavo dei miei problemi con la riparazione della mia stilografica Aurora Hastil confrontandola con la riparazione di una Mont Blanc che presentava un identico problema.

In gennaio, complice probabilmente il freddo estremo che rende la plastica più fragile, un'altra delle mie stilografiche, una mitica Mont Blanc n°146 è caduta su un pavimento di marmo picchiando direttamente sulla parte posteriore. Il corpo della penna è andato in briciole tanto che temevo non fosse riparabile.

Andando un giorno in centro ho deciso di passare in Montenapoleone al negozio Mont Blanc. Gentilissimi come sempre hanno guardato la penna e si sono dichiarati dispiaciuti del fatto che non sarebbe stato possibile ripararla immediatamente.

Una settimana dopo, in cambio di una sessantina di euro, mi hanno reso la mia amata penna praticamente nuova, credo abbiano salvato pennino, cappuccio e poco altro.

La mia Aurora Hastil, una bellissima penna intendiamoci, da novembre è in riparazione e nulla si sa di lei, nel negozio dove la ho portata allargano le braccia, guardano il cielo e mi dicono che molti altri clienti sono nella mia stessa situazione, qualcuno aspetta la penna da luglio...

Morale se decidete di comparare una Aurora preparatevi a essere separati dalla stessa per mesi e mesi nel caso si rompesse!

1 commento:

  1. Però le stilo di classe mica si lasciano in giro a svolazzare così, nevvero...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...