sabato, luglio 18, 2009

Strana questa blogosfera...


L'altro giorno in un post affermavo che Chrome OS non è, come molti hanno scritto, un "nuovo" sistema operativo destinato a fare concorrenza a Windows, Mac OS e Linux, ma solo, come del resto Android, una distribuzione di Linux, innivativa e diversa quanto vogliamo, ma sempre una distribuzione di Linux.

Un folto gruppo si "esperti" mi ha accusato di avere detto una idiozia.

Idiozie ne diciamo tutti e io sono sempre pronto a rconoscere le mie se qualcuno mi convince e i nostri "esperti" mi avevano quasi convinto.

Non restava che rispondere a un'ultima domandina semplice semplice e poi anch'io avrei capito che si tratta di un nuovo sistema operativo che può fare concorrenza a Windows, Mac OS e Linux.

Purtroppo il gruppo di esperti si è trasformato improvvisamente in un desolante deserto e io sono sempre più convinto che la cultura informatica (quella che ci si fa sui libri e non programmando) media della rete sia molto bassa e che l'enorme mole di taglia e incolla fatti da gente che sta parlando di cose della quali non sa praticamente nulla non faccia bene alla rete...

bob

PS Tra l'altro basta una ricerca in rete: tutti gli analisti del mondo lo stanno dicendo che non è un nuovo sistema operativo, ma solo una distro di Linux, sbagliano tutti?

11 commenti:

  1. Effettivamente è una nuova distro però è modellata come nessuna mai prima (il concetto del sistema operativo leggero) quindi non sarebbe nemmeno sbagliato dire che dal punto di vista della percezione del mercato sia un OS.

    Non è chiaramente accettabile da tecnici

    RispondiElimina
  2. Ciao Roberto, ho seguito la discussione nata nei tuoi precedenti Post.
    Innanzitutto non capisco questo tuo "accanimento" contro i tuoi utenti solo perchè hanno fatto qualche appunto. Considerato poi che ho avuto francamente la sensazione che le critiche che ti sono state mosse con il primo articolo erano abbastanza fondate e il contenuto del post era non chiaro se non addirittura scorretto. Hai corretto il tiro negli itnerventi successivi ma hai commesso l'errore di dover avere a tutti i costi ragione sui commenti precedenti e questo ha innescato un processo che continua anche con questo post.

    Quello che ti voglio dire io è semplicemente che sono certo che molti utenti non hanno alcuna competenza e diffondono disinformazione, criticano senza cognizione di causa e non hanno elementi reali di fondamento. In questa ottica però è anche vero che molte delle persone che ti possono leggere sono competenti e preparate, magari anche più di te su argomenti specifici. Accanirsi su di loro e continuare a muovere critiche fuori luogo non mi sembra nè producente nè tantomeno ragionevole. Ovviamente inutile dire che non ho nessuna intenzione ostile nè voglio offendere nessuno, non entro nemmeno nel merito della questione, rimangono considerazioni generali. A presto

    RispondiElimina
  3. Sinceramente non ho risposto perché - lo dico chiaramente - al terzo post sullo stesso argomento che tende a mette in risalto la propria voce (ci sarebbe da parlare del rapporto di visibilità tra post e commenti...) come fonte di verità, beh, ho pensato di lasciar perdere. E' bello discutere ma non capisco perché non potessi farlo anche tu nei commenti.
    E poi, ho detto la mia più di una volta, alla terza che si persiste... beh, si vede che vediamo l'argomento in maniera differente.
    Tutto qui. Flamare era inutile.
    Ciao,
    Emanuele
    PS: è brutto vedere le virgolette quando si parla dei commentatori come esperti e non quando ti riferisci a te. Se lo sei, lascia che siano gli altri a metterlo in risalto.

    RispondiElimina
  4. Ragazzi paternali a parte c'è qualcuno di quelli tanto convinti che Chrome OS non sia una distro di Linux, ma un "nuovo" sistema operativo che ha volgia o è in grado di rispondere alla mia domandina?

    bob

    RispondiElimina
  5. Io dico che la stampa parla alla massa, e per la massa una distro Linux è un sistema operativo, perchè è qualcosa che fa girare le cose sul tuo PC ma che non è Windows. Per questo non mi accanirei contro la stampa che ne parla in questi termini.

    Inoltre come dice Luca Chrome OS sembra sarà profondamente modellato, e si spera lo sarà riducendo al minimo le "magagne" che tanto allontanano un utente Windows da Linux non appena decide di iniziare ad usarlo. Se così sarà, nei fatti, Chrome OS per le masse sarà un nuovo sistema operativo, per noi che ne sappiamo magari un filino di più, sarà una distro Linux profondamente diversa dalle centinaia di altre distro

    G.

    RispondiElimina
  6. @guido Siamo perfettamente d'accordo, per un non esperto può anche sembrare un sistema operativo del tutto nuovo, ma non è altro, come del resto anche Android, che una nuova distro di Linux.

    Faccio un po' più fatica a considerare corretto scrivere, come hanno fatto molti anche nei blog, che farà concorrenza a Linux!

    bob

    RispondiElimina
  7. Scusa, ma che fatica ti costa rileggere quello che tu stesso hai scritto?

    Te lo riporto io:

    "Il fatto cher la abbiamo chiamata "Chrome OS" è molto cool, ma non trasforma certo una distro di Linux in un sistema operativo."

    Mi auguro (per te) che tu abbia la capacità di capire che, secondo le regole lessicali dell'italiano, nella frase qui sopra tu hai scritto che Linux NON è un sistema operativo.

    Considerata la tua conoscenza della materia, e i post successivi, immagino che tu volessi scrivere "non lo trasforma in un NUOVO sistema operativo", ma il NUOVO ti è rimasto nella penna, e quindi hai scritto una cosa sbagliata (il che tra l'altro suona doppiamente ridicolo nei post in cui si correggono errori altrui).

    In tutta evidenza, i primi commenti alle tue affermazioni sono partiti dalla critica a quella frase lì, se tu che poi hai portato il discorso su altri versanti.

    Chiudo con la preghiera di un umile blogspettatore: non puoi metterci una pietra sopra e passare ad altro? I tuoi post generalmente sono interessanti, ma 'sta discussione non si può proprio leggere... :-)

    ciao

    RispondiElimina
  8. @Leonaltro Se tu provi a leggere il primo post nel suo insieme, come sarebbe logico e serio fare, il concetto che io volevo esprimere a me sembra piuttosto chiaro.
    Lo ho chiarito con un altro post, ma molti blogger hanno continuato a contestare la cosa, poi davanti a una domandina semplice semplice che mette in crisi tutte le loro elucubrazioni sulla natura filosofica del rapporto kernel - distro sono scomparsi come neve al sole!

    bob

    RispondiElimina
  9. Anche MAC OS è un derivato da Unix come Linux. E' un sistema operativo o una distro? Il mio cane ha il kernel di un pastore tedesco ma è alto la metà. Cos'e'? Ragazzi, non vi sembra di prendere troppo sul serio questa faccenda? Si tratta pur sempre di articoli e post di carattere meramente divulgativo, non di trattati scientifici. Alle volte è importante passare alle masse dei concetti, non delle nozioni specifiche. O sbaglio?

    RispondiElimina
  10. @Andrea Il fatto che nei blog si debbano fare solo post divulgativi è piuttosto opinabile, esistono blog specialistici molto avanzati e interessanti.

    Se proprio vogliamo passare "alle masse" concetti è importante che siano concetti corretti.

    Mac OS non contiene un kernel Linux, che non è un concetto, ma un pezzo di software, ma si basa sul mucrokernel Mach vagamente ispirato a Unix, non è dunque una distro.

    Il tuo cane è un meticcio, non è una nuova razza esattamente come Chrome OS non è un nuovo sistema operativo!

    Provo a riportare il concetto insito in quanto si è detto sul Chrome OS a un campo che conosciamo bene tutti e due.

    Se uscisse una Visa marchiata Google (bella idea vero?) secondo te sarebbe corretto dire che Google ha emesso una carta di credito nuova che farà concorrenza a Diners, Master Card e Visa?

    bob

    RispondiElimina
  11. si ma linux nno è gnu/linux.. il resto è giustissimo..
    non per fare il "preciso" ma gnu è una cosa che sta sopra linux, la varie dristro sono in realtà diverse epr i sistemi di pacchettizazione e altre amenità ma linux senza xserver e senza gnu... rimane solo il kernel.. idem gli altri sistemi: su bsd-> gnu...
    capisco che si voglia confondere il sis operativo con il kernel.. ma in questo modo superficiale (non dico in modo polemico, ma è giusto sia visto in superfice) chiunque usi ad esempio kde (es kubuntu, suse etcc) e non abbia molte conoscenze e usi pcbsd.. non nota la minima differenza-> se si parla di sistema operativo allora non conta solo il kernel, ma sono solo verioni di gnu/linux (con xserve)
    il discorso comunque è giustissimo tranne per il fatto che chrome os non sara un sistema operativo (batutta veritiera) basato (ecco perché non è linux se nell mente comune le distro linux sono identificate cosi e non come gnu/linux), non ha (sembra un server grafico)
    non ha gestione dei pacchetti etcc
    quindi è linux ma non è linux... e non è un sis operativo...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

Qualche esperimento...